Passa al contenuto principale
carta digitale

PAGAMENTI E TRANSAZIONI BANCARIE ALL’INSEGNA DEL DIGITALE

Le soluzioni per carte digitali di Entrust consentono alle banche di fornire istantaneamente le credenziali di pagamento digitale direttamente dall'applicazione per dispositivi mobili della tua banca, o della cooperativa di credito, al portafoglio mobile del titolare della carta.

Ebook Entrust su un laptop

Servizio di pagamento migliore della categoria, senza le difficoltà

Le soluzioni per carte digitali Entrust consentono agli emittenti di offrire ai clienti ciò che desiderano in modo facile e veloce: un servizio di pagamento istantaneo, digital-first. Con un unico kit di sviluppo software, che semplifica l'aggiunta delle ultime funzionalità delle carte digitali alla tua app di mobile banking.

SCARICA L'E-BOOK

Che cosa dicono i clienti

"I loro team hanno dimostrato capacità e flessibilità implementando un'applicazione mobile pratica e potente con una soluzione Visa prepagata in soli 2 mesi, in un ambiente complesso".

Bertrand Simonin, Associated Director, Brands and Payments Solutions, Sodexo


"Abbiamo scelto questa azienda come partner perché ha dimostrato un'esperienza tecnica unica nei pagamenti digitali e nella tokenizzazione".

Tomas Janitor, Head of Business and Innovations, Raiffeisen Bank


Caratteristiche del prodotto

Con così tante funzionalità innovative integrate in un'unica soluzione unificata, ti aiuteremo a offrire servizi di pagamento digitali senza disagi ai titolari delle tue carte.

Credit Card icon in hex shape pink
pagamenti X-Pay e notifiche push dei commercianti

Inserisci le carte in modo comodo e sicuro in Apple, Google e Samsung Pay

icona NFC
Portafoglio emittente NFC

Implementa in modo semplice la tua soluzione di pagamento mobile NFC

icona di scudo con spunta grigia
Visualizzazione sicura della carta

Visualizza in modo sicuro le informazioni sensibili della carta, come il numero della carta, la data di scadenza o il crittogramma

icona di carta di credito con le stelle
Gestore di token

Offri una gestione delle carte digitali sicura e unica

Icona del PIN del telefono
Visualizzazione e modifica del PIN

Visualizza in modo sicuro il codice PIN nell'applicazione e fai modificare al cliente il PIN della sua carta

icona di impostazioni in una sagoma esagonale
Controlli delle carte

Consenti ai titolari di carte di disattivare le carte smarrite o rubate tramite l'applicazione della banca

Funzionalità

  • Fai clic per selezionare...

Push Provisioning

Metodo conveniente per inserire le carte digitali nei portafogli elettronici
Per offrire il servizio di Apple Pay, le banche devono implementare l'Apple Pay Push Provisioning in-app obbligatorio della carta, direttamente dall’app della loro banca. L’SDK per dispositivi mobili di Entrust con Apple Pay Push Provisioning ti consente di farlo.

Consente agli utenti dei servizi bancari mobili di inserire in modo sicuro le proprie carte Visa e Mastercard direttamente nei portafogli digitali di terze parti: non solo Apple Pay, ma anche Google Pay, Samsung Pay, Garmin Pay, FitBit Pay, Click-to-Pay e negozi e-commerce. I clienti dei servizi bancari possono farlo senza l'autenticazione rafforzata perché è già autenticata dalla banca.

Esperienza cliente a 360° e procedura di pagamento semplificata

  • Convenienza e sicurezza: Non è necessario inserire manualmente i dettagli della carta nell'app del portafoglio o sul sito web di un negozio e-commerce
  • All’avanguardia: basata sulla tokenizzazione di Visa e Mastercard (compatibile con carte di debito, credito e prepagate)
  • Gestione unificata del push provisioning: Multi-circuito/casi d'uso/multi-CMS, inclusa la crittografia PAN e la gestione delle chiavi

Ecco come funziona per i tuoi clienti Apple Pay:

  1. Fai clic sul pulsante "Aggiungi a Apple Wallet" nell'app della banca.
  2. Conferma la notifica e continua con l'autenticazione biometrica.
  3. Accetta i termini e le condizioni di Apple Pay.
  4. Attendi che la carta venga aggiunta al portafoglio.
  5. Fatto! Ora puoi pagare con la tua carta digitale in Apple Pay (presso il terminale di pagamento o online) e gestire la carta nell’app della tua banca.

Immagine Come funziona con Apple Pay

Esperienza cliente a 360° per una procedura di pagamento semplificata

  • Convenienza e sicurezza Non è necessario inserire manualmente i dettagli della carta nell'app del portafoglio o sul sito web di un negozio e-commerce
  • All’avanguardia basata sulla tokenizzazione di Visa e Mastercard (compatibile con carte di debito, credito, prepagate e con tutti i sistemi di pagamento)
  • Gestione del push provisioning in modo unificato (multi-circuito/casi d'uso/multi-CMS) inclusa la crittografia PAN e la gestione delle chiavi

Integrazione semplificata e unificata del provisioning push
Grazie al nostro servizio unificato PCI – DSS (certificato da Apple Pay), il progetto e l'integrazione sono semplificati. La banca deve solo integrare il nostro SDK per dispositivi mobili sicuro con la nostra assistenza e seguire i tre passaggi seguenti:

  1. Avvia l'SDK per dispositivi mobili: l'app mobile richiama l'SDK per dispositivi mobili e condivide un ClientID
  2. Associazione del dispositivo: l'app mobile invia un PAN crittografato o un CardID da associare all'SDK per dispositivi mobili in questione
  3. Inserimento carte: l'app mobile richiama l'SDK per dispositivi mobili per inserire la carta in qualsiasi caso d'uso

*Altre opzioni di implementazione possono essere esaminate con la banca

Inserimento in Apple – Google Pay – Illustrazione dell'opzione SDK per dispositivi mobili

Se desideri offrire il push provisioning ai titolari delle tue carte, contatta un esperto.

Visualizzazione sicura della carta

Visualizzazione di una carta conforme PCI-DSS

Per abilitare i pagamenti e-commerce per mezzo di carte digitali, le banche devono essere in grado di visualizzare il numero della carta al cliente. In genere, la visualizzazione dei dati della carta ha molti vantaggi:

  • Acquisti immediati: il titolare della carta può utilizzarla dal primo giorno per gli acquisti, anche se non ha ricevuto la carta fisica
  • Maggiore comodità: accesso più facile a queste informazioni da parte del titolare della carta. Meno difficoltà, e la carta probabilmente diventerà la prima del portafoglio, in quanto il titolare della carta utilizza la carta più comoda.
  • Più sicurezza: le informazioni sensibili della carta possono essere parzialmente rimosse dalla carta fisica
  • Tutti i casi d'uso: funziona anche con carte puramente virtuali

Complessivamente, la visualizzazione delle informazioni sulla carta nell'app bancaria comporta un maggiore utilizzo e un numero minore di frodi.

Tuttavia, mostrare queste informazioni estremamente sensibili significa che l'app della banca deve soddisfare i requisiti PCI-DSS.

È qui che entra in gioco il nostro kit di sviluppo software per dispositivi mobili (SDK). È conforme allo standard PCI-DSS (sia per iOS che per Android) per il trasferimento di informazioni sensibili tra un'applicazione mobile e la banca.

Questo è il requisito di sicurezza più elevato del settore per le applicazioni software, quindi il nostro SDK per dispositivi mobili altamente sicuro consente di visualizzare in modo sicuro qualsiasi informazione sensibile.

Visualizzazione della carta: Visualizza in modo sicuro le informazioni sensibili della carta (numero della carta, data di scadenza, CVV, CVV2) dall'app della banca.

Questo consente al cliente di pagare con la sua carta online, senza disporre della carta fisica.

La sicurezza al centro
La nostra interfaccia sicura utilizza meccanismi di crittografia end-to-end per desensibilizzare i server e l’app mobile, in modo che non possano decrittare o alterare i dati sensibili. Ciò consente la gestione di informazioni sensibili, come numeri di carte, crittogrammi e codici PIN.

Se desideri ai titolari delle carte un modo sicuro per esibirle, contatta un esperto.

Autenticazione forte del cliente

Il giusto equilibrio tra sicurezza e comodità
Sebbene sia risaputo che la sicurezza è una priorità assoluta per il settore bancario, trovare il giusto equilibrio tra comodità e sicurezza è un problema da molto tempo. I clienti si aspettano un'autenticazione rapida e comoda quando utilizzano i loro dispositivi mobili.

Se utilizzi il nostro SDK per dispositivi mobili non dovrai compromettere la sicurezza.

Design ottimizzato per i dispositivi mobili
Che si tratti di operazioni di web banking, pagamenti o mobile banking, uno smartphone è l'opzione migliore per garantire la sicurezza dei clienti su più canali.

  • Comoda: L'autenticazione mobile è la forma di autenticazione più utilizzata
  • Sicura e personalizzabile: Grazie all'autenticazione multifattoriale su un singolo dispositivo, il dispositivo mobile è ora il miglior strumento di autenticazione
  • Diffusa: La maggior parte delle persone possiede uno smartphone
  • Conveniente: Non è necessario implementare hardware o inviare SMS costosi

Conforme alla PSD2
Le nuove normative, come la Direttiva sui servizi di pagamento (PSD2) dell'EBA, esortano le banche a rafforzare l'autenticazione dei propri clienti per garantire la massima sicurezza verso diversi tipi di transazioni, in particolare contro le frodi online.

Immagine dell’autenticazione forte del cliente 

La PSD2 rappresenta una sfida per molte banche che, per l'autenticazione delle transazioni, si affidano ancora a password per uso singolo (OTP) non protette e non conformi.

Con il nostro SDK per dispositivi mobili sicuro, rendiamo l'autenticazione conforme alla PSD2 facile da implementare per le banche e comoda da usare per i tuoi clienti.

Autenticazione multifattoriale adattiva
La nostra soluzione sicura si basa sull'autenticazione da uno a più fattori. Il primo fattore consiste nel passaggio del dispositivo a dispositivo "affidabile" con meccanismi di sicurezza all'avanguardia. Il dispositivo "affidabile" può quindi essere associato a uno qualsiasi dei seguenti fattori:

  • Codice di accesso
  • Sblocco del dispositivo: sequenza, codice pin, codice di accesso o qualsiasi altro metodo supportato dal dispositivo (es. face ID)
  • Impronta digitale
  • Riconoscimento facciale

Nessun dato biometrico o personale viene archiviato o elaborato al di fuori dell'SDK per dispositivi mobili locale. Inoltre, utilizziamo la crittografia avanzata per i controlli di sicurezza lato server.

La banca definisce quale combinazione di fattori è rilevante per ciascun livello di autenticazione forte del cliente, per esempio:

  • Lieve: Sblocco del dispositivo o impronta digitale
  • Medio: Impronta digitale + codice di accesso
  • Forte: Impronta digitale o codice di accesso + riconoscimento facciale

Meccanismi di sicurezza avanzati
Il nostro SDK per dispositivi mobili protegge i tuoi clienti da attacchi malware avanzati e rende il loro smartphone un dispositivo "affidabile" grazie alle sue funzionalità di sicurezza a più livelli:

  • Associazione del dispositivo
  • Rilevamento root
  • Offuscazione
  • Antimanomissione
  • Anti-debug
  • Anti-clonazione

Parte di qualsiasi opzione di autenticazione
La nostra soluzione di autenticazione può essere integrata in qualsiasi opzione di autenticazione che utilizzi uno smartphone per l'autenticazione forte del cliente, indipendentemente dal canale operativo. I casi d'uso includono:

  • Accesso all'account
  • Autenticazione 3DS
  • Bonifici, P2P
  • Pagamenti contactless mobili e codice QR
  • Applicazione TPP mobile e desktop
  • Soft token

Come funziona
Esempio: Acquisto da desktop con pagamento a e-commerce 3DS 2.0

  1. La transazione viene avviata su un computer desktop.
  2. Una notifica push viene inviata al dispositivo mobile, che apre l'applicazione della banca.
  3. Il cliente entra con l’autenticazione forte secondo lo schema desiderato (dal semplice consenso all'autenticazione multifattoriale).
  4. La pagina di pagamento si aggiorna automaticamente a transazione ultimata.

Come funziona: immagine sull’acquisto da desktop del pagamento e-commerce 3DS 2.0

Se desideri offrire un’autenticazione forte del cliente ai titolari delle tue carte, contatta un esperto.

Gestore di token

Più token = necessità di un maggiore controllo
La tokenizzazione è ormai uno standard per gli emittenti di carte, ma la digitalizzazione delle carte rende tutto più complesso.

  • In che modo i titolari di carte possono controllare le loro carte digitali archiviate in diversi negozi e-commerce e portafogli NFC in modo semplice e senza disagi?
  • Come possono i titolari di carte avere una panoramica complessiva dei loro token?
  • In che modo le banche possono offrire un'esperienza user-friendly?

Basato su API per una tokenizzazione più semplice e agevole
Il nostro gestore di token si integra facilmente con le tue carte. Utilizziamo le API per unificare il provisioning e la gestione del ciclo di vita dei token in tutti i casi d'uso, rendendolo più semplice e agevole rispetto alla maggior parte delle soluzioni proposte dagli elaboratori di carte.

L'utente può inserire una carta per associarla a nuovo dispositivo o commerciante; visualizzare token, sospendere, riprendere o eliminare un token; aggiornare automaticamente i token quando la sua carta e/o telefono cellulare vengono sostituiti, smarriti o rubati.

Un metodo unificato per inviare token e dare il pieno controllo all'utente

Immagine di Visualizzazione token, associazione e controllo dei token sul telefono

Se desideri offrire la gestione dei token ai titolari delle tue carte, contatta un esperto.

Hub TSP dell'emittente

Avvia facilmente la tokenizzazione, anche per Apple Pay, Google Pay ed e-commerce
Le carte digitali e l'emissione istantanea rappresentano i nuovi standard. Questo ha portato a una complessità maggiore per le banche, con l'accelerazione delle innovazioni TSP. Ciò di cui le banche hanno bisogno è un servizio unificato per le carte digitali.

immagine del Token Hub TSP dell'emittente

Il nostro Hub TSP dell'emittente consente alle banche di avviare facilmente tutti i casi d’uso e i flussi delle carte digitali (portafogli NFC OEM, portafogli dell'emittente e token di e-commerce) e di gestire i messaggi di digitalizzazione e gestione del ciclo di vita dai circuiti TSP in modo unificato e semplificato.

Tutte le connessioni API ai circuiti sono già certificate e gestite da Entrust, quindi i processi di certificazione sono semplificati e le banche possono facilmente fornire ai propri clienti un utilizzo delle carte digitali ottimizzate per i dispositivi mobili.

Connettività unificata per gli emittenti

  • Certified Visa VTS, Mastercard MDES e Cartes Bancaires (CB) per gli emittenti, e in tempo reale in tutti i casi d’uso disponibili: Apple Pay, Google Pay, Samsung Pay, Garmin Pay, token di e-commerce, ecc.
  • Gestisce tutte le comunicazioni sicure, dalla registrazione delle carte (provisioning push, immissione PAN, ecc.) alla gestione del ciclo di vita dei token tramite un unico set di API
  • Offre strumenti di gestione dei token unificati (multi-circuito, multi-dispositivo, multiuso)
  • Offre elasticità, una migliore distribuzione del time-to-market e un livello elevato di adattamenti
  • Limita la dipendenza dai TSP e dagli elaboratori di carte

Come funziona
L'hub iTSP di Entrust include a livello nativo funzionalità avanzate per la gestione del ciclo di vita dei token. In questo modo potrai:

  • Gestisci i token (sospensione, annullamento della sospensione, eliminazione) in modo unificato, multi-circuito e multiuso Approfitta degli strumenti di back-office web o delle API come estensione del tuo CMS
  • Consenti ai tuoi team di back-office che si occupano delle carte di avere una visione d’insieme dei token per client (CardID, dispositivi, token, casi d'uso, ecc.) in tutti i circuiti e CMS
  • Riassegna un nuovo PAN a un token esistente quando il PAN viene aggiornato (es. smarrimento, furto o rinnovo della carta)

Come funziona – Immagine dell'hub iTSP di Entrust

Provisioning di token

  • Ottenere informazioni sulle carte
  • Approvare la tokenizzazione in base al richiedente del token e alle informazioni sui rischi

Autenticazione forzata

  • Fornire metodi di autenticazione al TSP
  • Inviare messaggi di richiesta OTP e potenzialmente adattare il sistema agli SMS o ai servizi di posta elettronica esistenti dell'emittente
  • Attivare token

Gestione del ciclo di vita

  • Attiva, sospendi, ripristina ed elimina token
  • Aggiornare le carte

Notifiche

  • Ricevere token e carte
  • Ricevi notifiche dai TSP e da chi richiede i token

Se desideri offrire un Hub TSP dell'emittente ai titolari delle tue carte, contatta un esperto.

Portafoglio emittente NFC

Offri ai titolari delle tue carte la comodità dei pagamenti tap-and-pay
Nel frenetico mondo digitale di oggi, i clienti delle banche si aspettano un servizio bancario facile e ottimizzato per i dispositivi mobili. Con il nostro Portafoglio emittente NFC, le banche possono facilmente digitalizzare le carte di pagamento nell’app della loro banca, dando ai titolari delle loro carte la possibilità di "toccare e pagare" con il proprio telefono cellulare. Ciò aggiunge valore alla tua app aumentando il coinvolgimento dei clienti: prova a pensare a quante volte i titolari delle tue carte interagiranno di nuovo con la tua app quando potranno usarla in un terminale di pagamento.

Certificazioni rilasciate dai leader di settore e sicurezza
Entrust ha le certificazioni Visa VTS, Mastercard MDES e Cartes Bancaires (CB). Siamo uno dei pochi fornitori a poter vantare la massima conformità alla sicurezza dei circuiti di carte.

Immagine del portafoglio dell'emittente NFC

Come funziona
Per un lancio semplificato, devi solo integrare il nostro SDK per dispositivi mobili al nostro servizio di assistenza agile, che solitamente richiede meno di due mesi. Per semplificare l'integrazione e ridurre il time-to–market, possiamo anche fornire un'interfaccia utente o un'applicazione white label che rispecchino il tuo stile.

Una volta implementato, i tuoi clienti dovranno semplicemente "toccare e pagare" con l’app per dispositivi mobili della loro banca, senza limiti di pagamento e senza utilizzare la connessione dati. Basta toccare il telefono sul terminale POS per riattivare la tua app. La soluzione include a livello nativo l'autenticazione forte del cliente (PIN, impronta digitale, sblocco del dispositivo, riconoscimento facciale) che può essere impostata per il pagamento in base all'importo della transazione.

Come funziona - Immagine del portafoglio dell'emittente NFC

Se desideri offrire un Portafoglio dell’emittente NFC ai titolari delle tue carte, contatta un esperto.

Avvisi e controllo delle carte

I consumatori sono alla ricerca di nuovi modi per gestire le proprie carte all'istante. Grazie alla funzione di controllo adattivo delle carte, la funzione Avvisi e controllo delle carte di Entrust ti consente di aiutare i consumatori di oggi a prendere il controllo della propria vita finanziaria quando sono in movimento.

Consenti ai titolari delle carte di gestire come, quando e dove viene utilizzata la loro carta impostando regole di rifiuto e avvisi. Le regole possono essere basate sul tipo o sull'importo della transazione, sul paese e su molto altro ancora. Consenti ai titolari delle carte di ricevere avvisi personalizzati e disabilitare o abilitare facilmente la propria carta.

Consenti ai consumatori di controllare le carte, ricevere avvisi di attività e impostare limiti in base alla spesa della carta, alla posizione, alla transazione e alla tipologia di commerciante:

Caratteristiche di esempio:

  • Blocca/sblocca: a livello di carta, pagamenti online, pagamenti contactless, prelievo di denaro, a livello transfrontaliero, ricorrente
  • Avvisi di soglia di versamento: il titolare della carta può impostare un avviso se è stato raggiunto un limite di spesa per una determinata carta
  • Pagamenti tokenizzati abilitati: continuare a effettuare transazioni tramite portafogli mobili e/o dispositivi indossabili anche in caso di smarrimento o furto della carta fisica

Le funzioni di controllo della carta si applicano ai seguenti tipi di transazione: ATM, ricorrenti, fisiche, cross border, transfrontaliera, di e-commerce e contactless.

Inoltre, possono essere inclusi anche controlli personalizzati.

Vantaggi della funzione Avvisi e controllo delle carte di Entrust:

  • Facilità di integrazione, poiché ci affidiamo all'elaborazione Visa® e Mastercard®. Ciò significa che la banca non deve integrare quasi nulla.
  • La funzione di controllo delle carte è indipendente dal processore
  • Ti consente di dare pieno potere al titolare della carta e di abilitare il controllo automatico della carta stessa per una maggiore sicurezza e per la riduzione delle frodi

Pronto a offrire funzionalità avanzate di controllo delle carte ai tuoi titolari? Contattaci qui.

Visualizzazione e modifica del PIN

Il nostro PIN istantaneo conforme allo standard PCI-DSS viene visualizzato e cambiato: costi operativi ridotti e un'esperienza veramente basata sul digitale

Visualizzazione del PIN: i titolari delle carte possono visualizzare in modo sicuro il PIN della loro carta fisica all'interno dell'applicazione bancaria.

Modifica del PIN: i titolari delle carte possono modificare istantaneamente e in modo sicuro il PIN della loro carta di pagamento fisica. Si evita il processo lungo e faticoso di reimpostazione del PIN.

Con la soluzione Entrust Digital Card, i titolari delle carte possono visualizzare e gestire il PIN della carta di pagamento fisica direttamente dall'applicazione bancaria.

Se desideri offrire la visualizzazione e modifica del PIN ai titolari delle tue carte, contatta un esperto.

    Approvato nel mercato

    Scelto e approvato dai principali fornitori di ecosistemi di pagamento al mondo

    Risorse sulle soluzioni per le carte digitali

    Prodotti correlati

    Connettiti con un esperto

    Compila il modulo per farti contattare da uno dei nostri esperti e parlare di come creare un servizio di pagamento digital-first per i titolari delle tue carte.