Garantire la riservatezza dei pazienti e l'integrità dei dati

Una volta archiviate fisicamente nello studio di un medico, molte cartelle dei pazienti vengono digitalizzate, introducendo nuovi rischi per la sicurezza. Questi rischi richiedono la crittografia o una forma di tokenizzazione e devono accessibili solo da utenti autorizzati.

Difenderti da frodi e contraffazioni

Sul dark web, le cartelle cliniche valgono fino a 40 volte le carte di credito rubate. Le cartelle firmate digitalmente mantengono il controllo sui dati dei pazienti e aiutano la prevenzione di frodi e la contraffazione di documenti.

Salvaguardare le informazioni di identificazione personale (PII)

Quando le informazioni sanitarie devono essere condivise con i partner, tutte le informazioni di identificazione personale (PII) devono essere in forma tokenizzata per proteggere la privacy del paziente. Inoltre, la firma digitale del documento stabilisce chiaramente la proprietà dei documenti e ne aiuta a garantire l'integrità e l'autenticità.

Prodotti correlati

Creiamo una soluzione adatta a te.

Uno specialista di Entrust Identity ti contatterà presto per le opzioni.