Integra una forte sicurezza delle credenziali del dispositivo IoT connesso sin dall'inizio

L'IoT sta aprendo nuove opportunità per aziende e consumatori ed è il fulcro di quasi tutte le iniziative di trasformazione digitale. Allo stesso tempo, una rapida scansione dei titoli rivela reali problemi di sicurezza legati alle credenziali dei dispositivi connessi che possono essere attaccati da remoto e utilizzati per scopi nefasti. Gli HSM nShield Entrust sono qui per aiutarti a proteggere la tua trasformazione digitale all'IoT.

Entrust collabora con i produttori di dispositivi IoT e gli utenti finali per iniettare chiavi e certificati digitali PKI per formare una radice di fiducia e abilitare un'autenticazione forte per i dispositivi connessi.

    Sfide

    Attacchi remoti

    Una volta che un dispositivo è online, può diventare un bersaglio per i criminali informatici che desiderano sfruttare le vulnerabilità delle credenziali del dispositivo per trovare un punto di accesso ai sistemi in rete o introdurre codice dannoso.

    Emissione di correzioni di bug e altri aggiornamenti

    Nessun produttore intende distribuire prodotti con bug software, ma succede. Allo stesso modo, gli sviluppatori potrebbero voler aggiungere nuove caratteristiche e funzionalità ai dispositivi che sono già usciti, aprendo potenzialmente ulteriori flussi di entrate. Sebbene i clienti riconoscano che occasionalmente possono essere richiesti aggiornamenti del codice, i produttori devono farlo con tempi di inattività minimi e un processo che garantisca l'autenticità e l'integrità degli aggiornamenti per garantire un'esperienza positiva al cliente e proteggere i ricavi.

    Produzione non autorizzata

    I processi di produzione non protetti offrono ai criminali l'opportunità di modificare i cicli di produzione per introdurre codice non autorizzato o produrre unità aggiuntive che vengono successivamente vendute sul mercato nero.

    Soluzioni

    Autenticazione del dispositivo

    Gli esperti IoT di tutto il settore concordano che: è necessaria un'autenticazione avanzata delle credenziali del dispositivo per garantire che i dispositivi collegati possano essere considerati affidabili. Entrust aiuta i produttori a creare un'identità di dispositivo univoca che può essere autenticata quando un dispositivo tenta di connettersi a un gateway o a un server centrale. Con questo ID univoco attivo, puoi tenere traccia di ogni dispositivo per tutto il suo ciclo di vita, comunicare in modo sicuro con esso e impedirgli di eseguire processi dannosi. Se un dispositivo mostra un comportamento imprevisto, puoi semplicemente revocarne i privilegi.

    Firma del codice

    Per garantire l'integrità degli aggiornamenti di software e firmware e difendersi dai rischi associati alla manomissione del codice o al codice che devia dalle politiche dell'organizzazione, il codice deve essere firmato come passaggio chiave nel processo di rilascio del software. Entrust ha una vasta esperienza con le migliori pratiche di firma del codice, inclusa la protezione delle chiavi di firma utilizzando moduli di sicurezza hardware a prova di manomissione.

    Produzione sicura

    Utilizzando gli HSM nShield Entrust e il software di sicurezza di supporto, i produttori possono inserire chiavi e certificati digitali e controllare il numero di unità costruite e il codice incorporato in ciascuna.

    Vantaggi

    Difesa dagli attacchi

    Stabilendo la fiducia nei tuoi dispositivi connessi, puoi contribuire a garantire solo l'attività autorizzata sulle reti aziendali, fornendo una migliore difesa dagli attacchi agli archivi dati e all'IP aziendale.

    Risparmio sui costi e opportunità di guadagno

    Con la possibilità di aggiornare i dispositivi distribuiti sul campo, puoi ridurre i tempi e i costi associati agli aggiornamenti di persona. È inoltre possibile fornire aggiornamenti del firmware che creano nuove opportunità di guadagno attraverso migliori prestazioni del prodotto o funzionalità aggiuntive.

    Protezione da danni finanziari e al marchio

    Difendendoti dalla produzione di unità non autorizzate puoi mitigare il marchio e i danni finanziari associati all'eccessiva costruzione e alla clonazione, soprattutto con impianti di produzione da remoto.

    Risorse

    Sintesi della soluzione: Gli HSM nShield Entrust abilitano la root of trust nel dispositivo IoT

    L'Internet of Things richiede sicurezza e fiducia per raggiungere il suo pieno potenziale. L'esplosione dell'IoT introduce opportunità significative, oltre a potenziali minacce.

    Schede tecniche: HSM nShield Entrust

    Gli HSM nShield Entrust aiutano i produttori a stabilire identità univoche per i dispositivi connessi. Gli HSM nShield Entrust forniscono un ambiente temprato a prova di manomissione per eseguire attività sicure di elaborazione crittografica, generazione e protezione delle chiavi, crittografia e molto altro.

    Casi di studio

    Prodotti correlati

    Chatta adesso