Passa al contenuto principale

Proteggi le tue operazioni di produzione high-tech e produci dispositivi con capacità di sicurezza intrinseche

I dispositivi connessi fabbricati da produttori di tecnologie avanzate sono obiettivi interessanti per i criminali informatici, che cercano di riuscire a utilizzare i dispositivi per attività illecite, come attacchi man-in-the-middle, intercettazione/manipolazione di dati in transito e altro ancora. Gli HSM nShield® e le soluzioni di crittografia dei dati di Entrust sono considerati affidabili dai produttori di tutto il mondo per affrontare le attuali sfide per la sicurezza della produzione high-tech.

    Sfide

    Attacchi ai dispositivi connessi

    I dispositivi, o i malintenzionati che li usano spacciandosi per utenti con dispositivi legittimi, potrebbero utilizzare tale stato per effettuare una serie di attività illecite, ad esempio, un attacco man-in-the-middle, effettuare l'accesso a reti aziendali e altro ancora. Le minacce persistenti avanzate possono assumere il controllo del software del dispositivo per rubare informazioni sui clienti o sulla proprietà intellettuale.

    Introduzione di codice non autorizzato

    Una sicurezza insufficiente sugli aggiornamenti del codice può fornire agli hacker un punto di accesso al dispositivo per lanciare attacchi o rubare dati dal dispositivo stesso. Senza adeguate misure di sicurezza applicate in fabbrica, è possibile introdurre codice non autorizzato anche durante il processo di produzione stesso.

    Esecuzioni di produzione non autorizzate

    I processi di produzione non protetti possono portare alla produzione di unità prive di autorizzazione che possono essere vendute sul mercato nero, con marchio autentico o con etichetta bianca. Questi elementi espongono l'organizzazione a significativi danni finanziari e di reputazione.

    Soluzioni

    Autenticazione del dispositivo con certificati digitali

    I produttori utilizzano gli HSM nShield Entrust congiuntamente alle applicazioni di sicurezza per proteggere le chiavi di firma di root e l'emissione dei certificati digitali, che vengono inseriti nei dispositivi collegati durante il processo di produzione. Entrust nShield HSM fornisce una protezione end-to-end del certificato e della generazione della chiave e del processo di inserimento del dispositivo, consentendo l'autenticazione a più fattori di ciascun dispositivo. Leggi il nostro caso si studio riferito a Polycom per avere un esempio dettagliato.

    Software protetto e aggiornamenti del firmware

    Senza un'adeguata sicurezza degli aggiornamenti software e firmware, gli hacker possono inserire un codice non autorizzato sui dispositivi, lanciando così attacchi oppure possono stabilire una connessione ritenuta affidabile con le reti aziendali. Con l'autenticazione a più fattori in atto, e utilizzando gli HSM per stabilire una root of trust, il dispositivo può convalidare la provenienza da un editore attendibile di qualsiasi codice introdotto.

    Firma del codice FORTE

    La migliore prassi per confermare l'integrità degli aggiornamenti del codice e difendersi dai rischi associati alla manomissione del software è quella di garantire che il codice sia firmato con processi di firma altamente sicuri con chiavi di firma private protette dagli HSM. I produttori tutto il mondo si fidano della protezione che gli HSM nShield Entrust offrono alle loro chiavi cruciali.

    Vantaggi

    Protezione da danni finanziari e al marchio

    Difendendoti dalla produzione di unità non autorizzate puoi mitigare il marchio e i danni finanziari associati all'eccessiva costruzione e alla clonazione, soprattutto con impianti di produzione da remoto.

    Assicurati che sui dispositivi sia in esecuzione solo il codice autorizzato

    Consentendo solo l'esecuzione di codice autorizzato sui dispositivi che puoi difendere contro di esso:

    • Un hacker che utilizza lo stato di affidabilità del dispositivo per accedere alle reti o condurre attacchi man-in-the-middle
    • Software che elude le politiche organizzative
    • Codice errato o dannoso immesso dai fornitori nella catena di approvvigionamento

    Risparmio sui costi e opportunità di guadagno

    Con la possibilità di aggiornare i dispositivi distribuiti sul campo, puoi ridurre i tempi e i costi associati agli aggiornamenti di persona. È inoltre possibile fornire aggiornamenti del firmware che creano nuove opportunità di guadagno attraverso migliori prestazioni del prodotto o funzionalità aggiuntive.

    Risorse

    Rapporto degli analisti: Il ruolo dell'autenticazione nella produzione dell'IoT

    Questo documento affronta i problemi di autenticazione che devono affrontare i produttori di dispositivi IoT e gli utenti dei dispositivi, ed elenca gli impatti aziendali che ne risultano e le raccomandazioni specifiche.

    Scheda tecnica: Scheda tecnica di formazione per sistemisti certificati HSM nShield Entrust

    L'nCSE fornisce la formazione per fornire ai tuoi dipendenti le conoscenze per ottenere il massimo dal tuo investimento. Il meglio dalla tecnologia si ottiene a seconda dell'investimento...

      Casi d'uso

      Soluzioni correlate